Le nostre preoccupazioni principali sono il risultato della differenza tra il modo in cui operano la natura e i sistemi viventi e il modo in cui l’uomo pensa e li descrive.
...Non ci sono il fiume da una parte e le sponde dall'altra: il fiume modella le sponde e le sponde guidano il fiume.
GREGORY BATESON


Ogni essere sulla terra sono almeno due.
DETTO INDIANO

A A A
Gettiamo i semi della sostenibilità

Pensate anche voi che, per ottenere risultati duraturi, conviene guardare le cose in prospettiva? Che invece di concentrarsi sui soliti, immancabili effetti bisogna prendere di mira le cause?

Scommettete con imondidelmondo sulla capacità delle persone di fare da miccia del cambiamento.

Potrete svelare il bello di guardare le cose da nuovi punti di vista e scoprire che sulla Terra "tutto si tiene" e tutti facciamo la differenza, che lo sappiamo oppure no;

Mettere in luce circoli virtuosi e gatti che si mordono la coda: spiegare perché non conviene bruciare casa per scaldarsi o abbattere le foreste per tenere occupati i taglialegna;

Raccontare come trasformare scarti e vecchie cose in moneta sonante, come ottenere energia senza soffocare a causa sua, come fare pace con i vicini e con il resto del mondo;

Mostrare che il mondo è troppo grande per guardarlo da una prospettiva soltanto e che le lingue e le culture degli altri sono "finestre" straordinarie a cui affacciarsi...

Infine, potrete svelare che cosa perdiamo a furia di oltrepassare i limiti e cosa guadagniamo se impariamo a trasformarli in opportunità.

Per saperne di più, cliccate a destra su A scuola e visitate le pagine Come, Laboratori e Kit.
torna indietro
Contattaci
Progetti per la responsabilità sociale